sabato 7 aprile 2012

Ancora 12 visite nella mia cucina e festeggerò le 5 mila visite!!! Per me e' un gran successo, per ora, e ringrazio tutti di essere passati da me :) - http://yayafood.blogspot.it/ by Anna Grazia
a photo by Anna Grazia on Flickr.

venerdì 6 aprile 2012

Ti aspetto in cucina - http://yayafood.blogspot.it/ by Anna Grazia
a photo by Anna Grazia on Flickr.

La Spigola della Vigilia con purè verde e patate arrosto

Ingredienti

1 spigola da 500 g circa privato delle interiora
un grosso e grasso mazzetto di erbe aromatiche: prezzemolo, maggiorana, erba cipollina, salvia, salvia, finocchietto selvatico
1 dl di vino bianco
1 limone non trattato
1 piccola cipolla
insalata mista per accompagnare
olio evo
sale, pepe
per le patate arrosto:
350 g di patate
la parte verde di un cipollotto
3 rametti di rosmarino
6 spicchi d'aglio
olio evo
sale
per il purè:
200 g di patate
150 g di spinaci già puliti
noce moscata
30 g di burro
sale
le patate arrosto:
Taglia le patate a cubetti, tienile in una ciotola con acqua fredda salata per almeno 30 minuti, scolale e asciugale con un canovaccio poi in una ciotola condiscile con olio, gli aghi del rosmarino tritato finemente, la parte verde del cipollato tritato grossolanamente, gli spicchi d'aglio, una macinata di pepe e sale
Mescola bene, metti le patate in una teglia e cuoci in forno riscaldato a 190C per 25/30 minuti
Scotta gli spinaci, scolali tenendo da parte l'acqua di cottura poi frullali con il frullatore ad immersione, un poco dell'acqua e un pizzico di sale
Lessa le patate con la buccia, quando sono pronte elimina la buccia e passale al passaverdura direttamente in una padella con metà del burro, unisci la purea di spinaci e ancora un poco di acqua di cottura per rendere morbido il purè, aggiungi una grattugiatina di noce moscata, sistema di sale e, su fuoco dolce, mescola di tanto in tanto e amalgama bene gli ingredienti, prima di servire aggiungi il burro rimasto
Ricopri una teglia con della carta da forno, ungi leggermente e sistema sul fondo 1/2 limone tagliato a fettine e la cipolla tagliata a fettine, appoggia sulle fette di limone la spigola, metti nella pancia del pesce 2/3 delle erbe aromatiche e un pizzico di sale
Condisci con 2 o 3 cucchiai di olio, una macinata di pepe e del sale, aggiungi il vino e cucina in forno riscaldato a 180C per 15/20 minuti
Trita grossolanamente le erbe aromatiche rimaste con parte della buccia del limone rimasto
Sfiletta il pesce, suddividilo in due piatti, accompagna con l'insalata condita con una vinaigrette preparata con il succo di limone, completa con le patate arrosto e il purè, spolverizza il trito di erbe sui piatti e…
Buon appetito! 



























lunedì 2 aprile 2012

Fusilli bucati Garofalo intrecciati al salmone

Ingredienti

180 g di fusilli bucati Garofalo
200 g di barba di frate già pulite 
1 arancia
1 pezzetto di zenzero, circa 3 cm
1 cipollotto
un ciuffo di prezzemolo
un ciuffo di erba cipollina
50 g di salmone
20 g di anacardi
1 peperoncino fresco
olio EVO
sale nero delle Hawaii
sale

Taglia a metà il cipollotto e poi a fettine non troppo sottili, sbuccia lo zenzero e taglialo a piccoli dadi, priva il peperoncino dei semi interni poi tritalo grossolanamente. Mettti tutti gli ingredienti in una padella già calda con un poco d'olio, unisci il succo di 1/2 arancia e fai appassire su fuoco medio, aggiungi un pizzico di sale
Nel frattempo scotta le barbe di frate per pochi minuti, scolale e mettile nella padella con le altre verdure e fai insaporire e se necessario aggiungi un poco dell'acqua di cottura delle barbe dei frati
In un padellino tosta gli anacardi tritati grossolanamente. In una ciotola riunisci il salmone tagliato a listarelle, l'altra metà dell'arancia tagliata a vivo e a mezzi spicchi, il prezzemolo e l'erba cipollina tritati o tagliuzzati grossolanamente e un cucchiaio d'olio, mescola
Scola la pasta al dente, mettila nella padella con le verdure e fai saltare gli ingredienti su fuoco vivace aggiungendo un poco di acqua di cottura della pasta, mescola e fai insaporire bene. Togli dal fuoco, unisci il salmone all'arancia, mescola, impiatta, completa con un filo d'olio, gli anacardi e una macinata di pepe nero e…
Buon Appetito!

















domenica 1 aprile 2012

Fusilli Voiello carciofi, cipollotto e mozzarella con un avanzo di pesto

Forse c'e' una cosa che non ho detto, forse! Normalmente cucino per due, me e mia mamma, non viviamo insieme ma la mia casa e' sopra la sua e così scendo da lei per il pranzo. Si, la maggior parte delle volte mi prendo cura di tutte e due, a volte ce ne andiamo a pranzo nei nostri posti preferiti o andiamo a scovarne altri. Vi dico questo perché a volte le dosi dei piatti che preparo possono essere un poco strane. Per quanto riguarda la preparazione delle paste la grammatura di questa può variare da una ricetta e l'altra, a volte dipende dal condimento altre dalla resa della pasta, ma mi piace aggiungere un abbondante condimento visto che le nostre paste ci fanno da piatto unico. Può capitare che rimanga a mangiare da noi un amico, si chiama Angelo, lui e' cresciuto in casa nostra, da piccolo passava dei pomeriggi con i miei genitori, i suoi lavoravano e lui, in questo modo, era…sotto controllo e aveva una compagnia per fare i compiti. Lo abbiamo visto crescere ed è come un cugino

Ingredienti

300 g di Fusilli Voiello
2 carciofi
1 cipollotto
un pezzo di porro, 50 gr
1 scalogno
60 g di olive nere
1 mozzarella da 100 g circa
2 limoni
1 dl di vino bianco
1 rametto di menta
1 rametto di salvia
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio abbondante di pesto con peperoncino e pistacchi, era quello che avevo in frigo come avanzo o puoi usare un altro pesto o un trito di foglie di menta e prezzemolo
olio EVO 
pepe
sale

Priva i carciofi delle foglie esterne più dure, spuntali, tagliali a metà, elimina le barbe, tagliali a fettine e poi taglia le fettine a metà e mettili in acqua acidulata con il succo dei limoni, pulisci parte del gambo eliminando la parte più fibrosa poi taglialo a dadi e metti la dadolata in acqua con gli altri carciofi. Scalda una padella su fuoco medio, aggiungi un paio di cucchiai d'olio e l'aglio tritato e fallo dorare leggermente poi unisci i carciofi scolati, il cipollotto, esclusa la parte verde, ma tienila da parte, il porro e lo scalogno a fettine con la salvia e la menta e fai ammorbidire per alcuni minuti
Bagna con il vino, fai evaporare quasi completamente poi unisci le olive e fai insaporire per 2 o 3 minuti mescolando di tanto in tanto. Scola la pasta al dente e aggiungila alle verdure, porta a cottura bagnando di tanto in tanto con un po' dell'acqua di cottura della pasta, mescola e fai insaporire, sistema di sale 
Togli la padella dal fuoco, completa con la mozzarella a dadi, la parte verde del cipollotto a fettine, il pesto e una macinata di pepe 
mescola bene e quando la mozzarella inizia a sciogliersi impiatta e…
Buon Appetito!














Buona Domenica!

Buona Domenica! - http://yayafood.blogspot.it/ by Anna Grazia
Buona Domenica! a photo by Anna Grazia on Flickr.

Risi, Risotti & Co

Foto di Stefano Mosna - Food Styling e Ricette di Anna Grazia
Ancora una proposta di uno dei servizi pubblicati per "Anna", un'altra traccia della mia precedente vita trascorsa a Milano come food stylist che mi piace condividere con voi










Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...