sabato 10 agosto 2013

Chitarra al farro con salsa cruda e Feta


Accendere i fornelli in questi giorni è veramente un delirio e se poi non amate stare davanti ai fornelli troppo tempo ecco qua una ricetta con una salsa preparata a crudo a cui ho aggiunto un piccolo pezzettino di Feta che era nel frigo, avanzo di un insalata serale, perciò se ne avete una confezione intatta potete aggiungerne tranquillamente di più. Pomodori e cipollotti in questa stagione non mancano mai in cucina sia per preparare un'insalata o una bruschetta, e capita che può avanzare un poco di un' insalata di pomodori e questa ricetta può essere anche uno spunto per trasformare dei pomodori avanzati in un condimento più sostanzioso aggiungendo altri pomodori, le erbe aromatiche, della cipolla e formaggi, se non siete vegani, e se i pomodori li avevate conditi anche con dell'aceto non preoccupatevi, la vostra pasta sarà senz'altro ottima!
Ingredienti
2 pomodori maturi e grandi
40 gr di Feta
un mazzetto di erba cipollina
5 rametti di maggiorana, o origano, fresca
10 foglie di basilico
la parte verde di 2 cipollotti o 1 cipollotto compresa la parte verde
1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere
1/2 cucchiaio di aceto di mele ( facoltativo )
Olio EVO
sale
Taglia i pomodori a dadi, se vuoi puoi lasciare i semi o eliminarli, io ne tolgo sempre metà o anche tutti per dare un po di sollievo al mio fegato. Taglia a rondelle la parte verde della cipolla, taglia il basilico a julienne, taglia l'erba cipollina e preleva le foglioline di maggiorana dai rametti. Schiaccia grossolanamente con i rebbi di una forchetta la Feta in una capace ciotola, unisci le verdure tagliate e le erbe aromatiche, aggiungi una presa di sale, il peperoncino e 4 o 5 cucchiai d'olio EVO. A questo punto puoi aggiungere l'aceto ma è facoltativo. Mescola bene e lascia riposare per almeno 30 minuti in modo che esca un poco dell'acqua di vegetazione dai pomodori. Puoi preparare la salsa la mattina, andare al mare e al ritorno cuocere la pasta.
Cuoci la pasta al dente, scolala tenendo da parte un poco dell'acqua di cottura e mettila nella ciotola con la salsa cruda. Mescola bene e se necessario aggiungi dell'acqua di cottura della pasta 
Impiatta e…
Buon Appetito!

















venerdì 9 agosto 2013

Lumache con ragù di carne e pomodori freschi

Ingredienti
300 gr di Lumache Garofalo 
200 gr di carne macinata
30 gr di ritagli di prosciutto crudo
2 dl di vino bianco
2 piccole carote
1 costa di sedano con le foglie
1 cipolla
4 spicchi d'aglio
12 pomodorini ( circa 300/350 gr )
Pecorino romano
mazzetto aromatico con rosmarino e timo
1 peperoncino
Olio EVO

Rosola in una padella ben calda con due cucchiai di olio EVO, la carne macinata con il prosciutto crudo a piccoli dadi, il mazzetto aromatico, gli spicchi d'aglio e il peperoncino muovendo spesso gli ingredienti, sfuma con il vino e fai evaporare
Aggiungi il sedano, le carote e la cipolla tagliati a piccoli pezzi, fai rosolare ancora per 5 minuti mescolando spesso poi unisci i pomodorini tagliati a metà, un pizzico di sale e fai cuocere per 30 minuti aggiungendo 1 dl di acqua calda durante la cottura
Cuoci la pasta, scolala abbastanza al dente e uniscila al ragù, aggiungi, quando è necessario, dell'acqua di cottura, mescola e porta a giusta cottura su fuoco vivace
Impiatta, completa con delle scaglie di Pecorino, le foglie di sedano tritate e…
Buon Appetito!



















giovedì 8 agosto 2013

Maccheroni con zucchine e crema di avocado piccante


Bentrovati a tutti!!! e ancora Buona estate! 
Siete ancora in vacanza o siete già tornati?
Le mie le ho già fatte, 1 settimana tra Barcellona e il caldo di Valencia che ho apprezzato molto di più del caldo torrido italiano, c'è un alto tasso di umidità ma più basso che in Italia, di conseguenza si sopporta molto meglio anche se la temperatura è la stessa, sempre che si ami il caldo estivo. E se non s'è capito a me piace il caldo! 
Ingredienti
300 gr di Maccheroni
200 gr di zucchine
2 scalogni
2 rametti di salvia
2 spicchi d'aglio
1 avocado maturo
succo di 1/2 limone
un mazzetto di prezzemolo
2 cucchiai di semi misti
1/2 cucchiamo di peperoncino
pecorino stagionato
Olio EVO
sale, pepe verde
Taglia a meta l'avocado nel senso della lunghezza, prendi le due parti con le due mani e falle ruotare, come quando apri una pesca, priva le due parti della buccia, tagliale a pezzi e in un piatto fondo schiaccia la polpa con una forchetta aggiungendo il succo di limone, una presa di sale, una macinata di pepe verde e 4 cucchiai d'olio e poi aggiungi il peperoncino
In una padella rosola le zucchine a dadini con gli scalogni a fettine, l'aglio sbucciato e tritato grossolanamente e la salvia con due cucchiai d'olio
Cuoci la pasta abbastanza al dente, scolala e mettila nella padella con le zucchine. Continua la cottura della pasta su fuoco vivace aggiungendo un poco di acqua di cottura della pasta, sistema di sale. Togli dal fuoco, unisci la crema di avocado con metà del prezzemolo tritato, mescola bene
Impiatta, completa distribuendo su ciascun piatto il prezzemolo tritato, i semi misti, il pecorino e…
Buon Appetito e Buone vacanze!


















Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...