mercoledì 25 settembre 2013

Le Pappardelle con salsiccia e zucchine...un classico!

Ingredienti
300 gr di Pappardelle Garofalo
200 gr di zucchine
180 gr di salsiccia
40 gr di prosciutto crudo (sia la parte grassa che magra)
1 cipolla
3 rametti di rosmarino
un ciuffo di erba cipollina
2 dl di vino bianco
pecorino invecchiato in grotta
Olio EVO
sale, pepe nero
In una padella già calda fai rosolare la salsiccia sbriciolata e il prosciutto a dadi con due rametti di rosmarino, possibilmente senza aggiungere olio evo, la salsiccia cuocerà nel suo grasso. Butta la pasta. Al termine della rosolatura puoi eliminare tutto o parte del grasso e aggiungere poco olio evo
Unisci la cipolla tritata e le zucchine e fai cuocere per 4/5 minuti su fuoco alto, aggiungi un pizzico di sale
Scola le pappardelle abbastanza al dente, mettile nella padella, aggiungi un poco d'acqua di cottura della pasta e fai insaporire mescolando spesso
Impiatta, completa con l'erba cipollina tagliata finemente e gli aghi del rosmarino rimasto tritato finemente, una macinata di pepe nero, il Pecorino grattugiato e…
Buon Appetito! 


















martedì 24 settembre 2013

Penne gluten free con fagiolini e ricotta fresca alle erbe aromatiche

Questa è un'altra di quelle paste straveloci da poter preparare all'ultimo momento e da tenere a portata di mano per le emergenze, magari sostituendo i fagiolini con un'altra verdura di stagione, dai piselli ai cavolfiori, puoi sostituire le erbe tritate con del pesto, già pronto o che hai surgelato come scorta invernale…Buon divertimento!
Ingredienti
300 gr di penne gluten free Garofalo
1 cipolla
2 dl di vino bianco
100 gr di ricotta fresca di pecora
200 gr di fagiolini
un mazzetto aromatico con timo, salvia
1 peperoncino
1/4 di cucchiaino di peperoncino in polvere
2 cucchiai abbondanti di erbe aromatiche tritate, erba cipollina, foglie di sedano e qualche fogliolina di maggiorana
Olio EVO
sale

In una terrina riunisci la ricotta, le erbe tritate, il peperoncino in polvere, un pizzico di sale e due cucchiai d'olio evo
Taglia la cipolla in quattro spicchi poi a fettine e falle dorare leggermente in una padella con due cucchiai d'olio evo, il mazzetto aromatico e il peperoncino, sfuma con il vino e fai evaporare
Butta la pasta e i fagiolini tagliati a metà in abbondante acqua salata, io li ho aggiunti a metà cottura della pasta perché li preferisco croccanti. Scola la pasta e i fagiolini al dente, ma ti suggerisco di assaggiarla e di non affidarti completamente al tempo scritto sulla confezione, la pasta, non avendo glutine, in cottura non è così costante, mettili nella padella con la cipolla, aggiungi un poco d'acqua di cottura della pasta, fai insaporire e porta a cottura, sistema di sale se necessario 
Diluisci la crema di ricotta con un paio di cucchiai d'acqua della pasta, aggiungila alla pasta, mescola bene fuori dal fuoco, impiatta e…
Buon Appetito!















lunedì 23 settembre 2013

Pappardelle con seppie e melanzane con sugo rosso

Eccomi qua, dopo 3 giorni di full immersion per la preparazione di un rinfresco per un matrimonio, tanti biscotti e tanti sfizietti salati. È stato un bel lavoro, nel senso della quantità ma anche della soddisfazione nel vedere, e assaggiare, tutte queste bontà realizzarsi. Devo ringraziare Orietta, la mia amica chef, che mi ha dato una grossa mano preparando i mini burger, ciccia e panini compresi, e Daniela per l'aiuto nei lavoretti di concetto e per aiutarmi a trasportare tutto il materiale. Nella mia pagina Instagram potrete vedere delle foto e prossimamente vi darò anche qualche ricettina dei biscotti e dei salati. E voi come state? come avete trascorso questo week end? 
Per il momento vi lascio con questa gustosa pasta con seppie e melanzane. Vi auguro una buona settimana e se avete qualche domanda sulle mie ricette o su quello che riguarda la cucina non fatevi problema a scrivermi, la mia filosofia è sempre quella di divertirsi cucinando anche se a volte certe preparazioni possono essere più difficoltose. Il mio intento è quello di lasciarvi delle ricette gustose, veloci e semplici.


Ingredienti
300 gr diPappardelle Gentile di Gragnano
350 gr di seppie già pulite
300 gr di melanzane viola
3 pomodori
1 cipolla
2 rametti di rosmarino
4 rametti di maggiorana
1 peperoncino
2 dl di vino bianco
fumetto di pesce o acqua
un ciuffo di erba cipollina
un mazzetto di prezzemolo
1/4 di cucchiaino di peperoncino in polvere
Olio EVO
sale

Fai dorare le melanzane a dadi in una padella con la cipolla tritata, tre cucchiai di olio evo, il rosmarino, la maggiorana e il peperoncino tritato
In un wok già caldo fai cuocere, su fuoco alto, le seppie a dadi con un cucchiai d'olio fino a far riassorbire la loro acqua, bagna con il vino e fai evaporare
Taglia i pomodori a metà, elimina i semi e mettili in un colino per recuperare l'acqua di vegetazione, poi taglia a piccoli pezzi la polpa, aggiungila alle seppie e fai cuocere per 10 minuti con un poco di fumetto di pesce, o acqua, e l'acqua di vegetazione recuperata. Unisci le melanzane, un pizzico di sale, il peperoncino e continua la cottura ancora per 5 minuti
Scola la pasta al dente e porta a cottura su fuoco alto, mescolando di tanto in tanto, aggiungendo se necessario altro fumetto 
Impiatta, completa il prezzemolo tritato e l'erba cipollina tagliuzzata, un filo d'olio evo e…
Buon Appetito!
















Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...